Profumo di strudel

pasta sfoglia con mele

Per un imprevisto pranzo con ospiti vi propongo un facilissimo e delizioso dessert di pasta sfoglia farcito con spicchi di mele caramellate e profumate con cannella, rum e chiodo di garofano per dar loro un profumo più intenso.
L'abbinamento della mela alla pasta sfoglia è sempre molto gradevole, ma questo dessert, oltre che buono, ha anche il pregio di essere molto semplice e veloce da preparare.
Potete preparare la pasta sfoglia un po' prima, ma il dessert vi consiglio di servirlo caldo tiepido. 

Ingredienti
pasta sfoglia

Ricetta della pasta sfoglia in casa:  Pasta sfoglia

Per il ripieno

mele
1 pugnetto di uva sultanina
1 cucchiaino di pinoli
1 chiodo di garofano
1 cucchiaio di zucchero ogni tre mele
1 punta di cannella
1 cucchiaio di Rum

Tirate la pasta sfoglia con il mattarello e formate dei rettangoli di 18 x 10 cm.
Poneteli sulla teglia da forno, spolverizzateli abbondante zucchero a velo.
Infornate a 180°C - 190°fino a quando saranno dorati.
Fateli raffreddare.
Nel frattempo tagliate una mela piccola a testa e tagliatela in 8 spicchi.
Prendete un tegame largo per caramellare il cucchiaio di zucchero: non mettetelo tutto insieme a caramellare, ma prima un po' di zucchero e quando sarà sciolto aggiungete il resto.
Unite piano ( attenzione che il caramello non si raffreddi troppo) le mele, aggiungete il chiodo di garofano, la cannella, i pinoli, l'uvetta e il Rum.
Mescolate bene e coprite con un coperchio 1 minuto.


Tagliate a metà le sfoglie (non di netto, non completamente) ponete le mele, l'uvetta e i pinoli nella sfogliatina e spolverizzate con zucchero a velo.

sfogliata con mele caramellate

Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram